Categories
Vero o falso?

Perchè attecchisce la teoria complottista

Dopo l’assalto al parlamento americano da parte dei cospirazionisti di QAnon possiamo avere la prova che i complotti digitali hanno effetti reali.

Per aiutarci a capire bene perché così tante persone credono ai complotti ci facciamo aiutare da Massimo Polidoro

Scrittore, giornalista e Segretario del CICAP, insegna “Comunicazione della scienza” ai dottorandi dell’Università di Padova e in passato è stato docente di Metodo scientifico e Psicologia dell’insolito all’Università di Milano-Bicocca. Allievo di James Randi, collabora con Piero Angela a Superquark, è Fellow del Center for Skeptical Inquiry (CSI) e autore di quasi 50 libri e centinaia di articoli pubblicati su Focus e altre testate. Houdini. Mago dell’impossibile e l’Atlante dei luoghi misteriosi d’Italia sono i suoi  ultimo libri. Segui Massimo anche su YouTubeInstagramFacebookTwitterTelegram e la sua newsletter (che dà diritto ad anticipazioni ed esclusive). 

Perchê crediamo ai complotti

e ancora

Come riconoscere il vero dal falso

Grazie ad Enza per aver posto questa domanda. Se anche tu vuoi partecipare alla discussione o lasciare un commento puoi farlo ricordando di utilizzare un tono cordiale.

Applichiamo il metodo della trasparenza radicale e non censuriamo alcun commento a meno che non contenga volgarità e non sia pertinente o utile allo studio dell’argomento.